2022 Campo di 64 proiezioni: 28 maggio • D1Baseball

Post-stagione


TORNEO DI CONFERENZA CENTRALE
Diario del torneo della conferenza di Mark Etheridge
ULTIMO RPI
TRACCIATORE AUTOMATICO DELL’OFFERTA
Filo per noleggio coaching


Ecco le ultime proiezioni dopo l’azione di venerdì, assemblate dai nostri Kendall Rogers, Aaron Fitt e Mark Etheridge.


OFFERTE AUTOMATICHE

Il field di 64 di oggi presenta le seguenti modifiche alle nostre qualificazioni automatiche previste rispetto a ieri:

America orientale: La testa di serie del Maine è stata eliminata dal New Jersey Tech. La faccia degli Highlander Binghamton in finale, ma i Bearcats sono imbattuti nel torneo, quindi li stiamo trasformando nella nostra nuova qualificazione automatica prevista.

Atlantico 10: La testa di serie Davidson è stata eliminata venerdì da Richmond, dando vita a una battaglia tra gli Spiders e la seconda testa di serie VCU per il titolo della conferenza. Stiamo cambiando il nostro qualificatore automatico previsto per i Rams.

MAAC: Niagara ha superato la nostra precedente scelta prevista, Fairfield, per spedire i cervi a fare le valigie. Stiamo cambiando la nostra proiezione in Canisiol’unica squadra imbattuta rimasta in piedi.

Valle del Missouri: Evansville ha eliminato Dallas Baptist (che era stata la nostra prevista qualificazione automatica) 21-2 venerdì. I Patriots sono ancora vivi ma devono affrontare un percorso scoraggiante per il titolo MVC, quindi stiamo cambiando il nostro qualificatore automatico previsto in Evansville.

Montagna occidentale: La testa di serie UNLV è stata eliminata dal torneo MWC, lasciando San Jose State, Nevada e Aeronautica ancora vivo. Stiamo cambiando la nostra proiezione sui Falcons, l’unica squadra imbattuta nel torneo.

WCC: San Diego ha battuto la testa di serie Gonzaga 5-3, mandando i Bulldogs nel girone dei perdenti. Gli Zags affronteranno i Toreros nel round del titolo di sabato, ma dovrebbero battere due volte USD, quindi stiamo cambiando il nostro qualificatore automatico previsto in San Diego.

IMMAGINE IN GRANDI DIMENSIONI

• Considerate le modifiche all’AQ sopra riportate nell’MVC e nel WCC, Dallas Baptist e Gonzaga passano dalle offerte automatiche alle offerte generali, il che significa che due squadre grandi devono uscire dal campo previsto. Abbiamo eliminato Ole Miss (che è stata eliminata dal torneo SEC nel round di gioco) e Old Dominion (che ha battuto Charlotte venerdì per rimanere in vita nel torneo C-USA). I Monarchs ora devono battere la Louisiana Tech due volte sabato per avanzare al campionato di domenica. L’UTSA, che ha un curriculum notevolmente simile all’ODU, ha battuto la Southern Miss venerdì per migliorare a 2-0 nel torneo, mettendo i Roadrunners in una posizione migliore per un’offerta generale rispetto all’ODU. Ma il caso di Old Dominion è ancora molto avvincente, con un record complessivo di 40-16, un punteggio complessivo di 21-12 C-USA e un RPI n. 46. Rimangono proprio nel mix, ma devono battere Louisiana Tech almeno una volta sabato per mantenere viva la speranza, data la bolla che si sta restringendo.

L’Alabama è la nostra ultima squadra in campo dopo essere stata superata dal Texas A&M 12-8 venerdì, facendo scendere Bama a 14-18 complessivi nella SEC e n. 43 nell’RPI. La partita di eliminazione di sabato contro la Florida è vitale per le possibilità dell’Alabama.

Tieni d’occhio Pittsburgh, attualmente la squadra n. 67 della nostra scala. I Panthers affrontano l’NC State nelle semifinali del torneo ACC di sabato e un’offerta generale sembra ancora improbabile anche se vincono, ma mancano solo due vittorie per guadagnare un’offerta automatica, il che renderebbe l’ACC un campionato a 11 offerte, dal momento che le altre 10 squadre regionali previste sembrano tutte bloccate.


SCALA GRANDE

Ecco le ultime quattro squadre in campo, insieme alle prime quattro squadre fuori dall’ultima proiezione.

ULTIMI QUATTRO IN:

61. Tecnologia della Louisiana

62. Virginia Occidentale

63. UTSA

64. Alabama

PRIMI QUATTRO USCITI:

65. Vecchio dominio

66. Ole signorina

67. Pittsburgh

68. Kentucky


SEME NAZIONALE/IMMAGINE OSPITANTE

• C’è stata una modifica alle nostre prime otto teste di serie nazionali previste: Notre Dame sostituisce Miami dopo che gli irlandesi hanno battuto Virginia mentre gli Hurricanes hanno perso contro Wake Forest. Notre Dame è salita al numero 9 nell’RPI con un punteggio ACC complessivo di 18-11 e Miami è scesa al numero 15 nell’RPI e 20-12 nell’ACC.

• Abbiamo anche una modifica ai nostri host previsti: Carolina del Nord sostituisce Auburn. I Tar Heels hanno terminato 15-15 nell’ACC nella stagione regolare e le squadre che finiscono .500 nei loro campionati non ospitano. Ma l’UNC è balzato al numero 6 nell’RPI con la grande vittoria di venerdì contro Virginia Tech e ha migliorato fino a 17-15 nell’ACC, assicurando che finiranno con un record di vittorie contro i nemici della conferenza anche se perderanno contro Notre Dame sabato. La combinazione di un RPI tra i primi 10, un record complessivo di vittorie in conferenza e un traguardo rovente (13-2 negli ultimi 15) probabilmente si aggiunge a un posto come ospite anche se l’UNC perde sabato, ma è probabile che una vittoria contro gli irlandesi cucire un posto ospite.

Auburn è solo 16-14 in totale nella SEC e ha finito male, perdendo tre delle ultime quattro partite, tutte contro il Kentucky (una squadra che è andata 12-18 nella stagione regolare), il che mina il suo forte RPI (n. 11 ). Auburn possiede una serie di vittorie testa a testa alla LSU, che è dietro nell’RPI al numero 22. Ma la LSU è arrivata più forte e ha un record di conferenza migliore (18-14 complessivi anche dopo la sconfitta di venerdì contro il Tennessee), e noi pensa che vinca i vantaggi testa a testa e RPI che possiede Auburn. La partita di eliminazione della LSU sabato contro il Kentucky sembra molto importante per le sue speranze di hosting; se i Wildcats vincono, probabilmente sposterà Auburn indietro davanti alla LSU nell’ordine gerarchico.

• L’Oklahoma State ha aumentato le sue possibilità di ospitare con una vittoria contro il TCU venerdì, spingendo i Cowboys al numero 14 dell’RPI. Diamo ancora a TCU il cenno del capo sui Pokes in base al titolo Big 12 della stagione regolare dei Frogs, che ha un peso enorme e dovrebbe compensare il problematico RPI di TCU (n. 36). Ma se l’Oklahoma State riesce a battere il Texas sabato, tutte le scommesse sono annullate. Forse sia i Frogs che i Cowboys potrebbero ospitare in quello scenario, a spese della LSU o della Carolina del Nord o della Georgia Southern. O forse OSU potrebbe ospitare e mettere fuori combattimento TCU. È difficile prevedere come il comitato gestirà la TCU: gli host con RPI negli anni ’30 sono estremamente rari e finora sono stati limitati al Pac-12, ma il campione della stagione regolare Big 12 ha sempre ospitato nell’era delle 64 squadre.


D1Campo previsto per il baseball di 64: 28 maggio
KNOXVILLE STATESBORO
1 Tennessee* (1) 1 Georgia meridionale (16)
4 Stato Coppin* 4 Campbell*
2 Risveglio Foresta 2 Georgia
3 Virginia Occidentale 3 Stato della Florida
NEROBURGO FORTE VALE
1 Tecnologia Virginia* (2) 1 TCU (15)
4 Isola Lunga* 4 Stato di Wright*
2 UCLA 2 Stato del Texas*
3 VCU* 3 Dallas Battista
STANFORD BATON ROUGE
1 Stanford* (3) 1 LSU (14)
4 Binghamton* 4 McNeese*
2 Vanderbilt 2 Tecnologia del Texas
3 San Diego* 3 Tecnologia della Louisiana
CORVALLI COLLINA DELLA CAPPELLA
1 Stato dell’Oregon (4) 1 Carolina del Nord (13)
4 Aeronautica Militare* 4 Collegio di Charleston*
2 Gonzaga 2 castano dorato
3 Grand Canyon* 3 Carolina costiera
STAZIONE DEL COLLEGIO VILLETTA VERDE
1 Texas A&M (5) 1 Carolina dell’Est* (12)
4 Armate* 4 Colombia*
2 Oklahoma 2 Stato NC
3 USA 3 Wofford*
PARCO DEL COLLEGIO AUSTINO
1 Maryland* (6) 1 Texas (11)
4 Canisio* 4 Roberts orali*
2 Virginia 2 Arkansas
3 Libertà* 3 Arizona
CURVA SUD LOUISVILLE
1 Notre Dame (7) 1 Louisville (10)
4 Evansville* Stato a 4 sfere*
2 Oregon 2 Stato dell’Oklahoma
3 Ruggeri 3 UC Santa Barbara*
HATTIESBURG GABLES DI CORALLO
1 Miss del Sud* (8) 1 Miami (9)
4 Belmont* 4 Florida A&M*
2 Georgia Tech 2 Florida
3 Alabama 3 Connecticut*

Leave a Reply

Your email address will not be published.