Amichevole internazionale: USA vs Uruguay

Amichevole internazionale
5 giugno 2022
Parco della Misericordia dei Bambini; Kansas City, Kan.
Copertura pre-partita: 16:30 ET su FOX
Calcio d’inizio: 17:05 ET su FOX, Univision e TUDN
Social media: @USMNT attivo Twitter e Instagram; Calcio USA acceso Facebook L’app di calcio degli Stati Uniti

USMNT di oggi a partire dall’XI vs. Uruguay: 25-Sean Johnson; 2-DeAndre Yedlin, 3-Walker Zimmerman, 15-Aaron Long, 29-Joe Scally; 4-Tyler Adams (cap.), 6-Yunus Musah, 8-Weston McKennie; 21-Tim Weah, 9-Jesús Ferreira, 10-Christian Pulisic

Sostituzioni: 18-Ethan Horvath, 5-Antonee Robinson, 7-Paul Arriola, 11-Brenden Aaronson, 12-Erik Palmer-Brown, 13-Jordan Morris, 14-Luca de la Torre, 17-Malik Tillman, 19-Haji Wright , 20-Cameron Carter-Vickers, 22-Reggie Cannon, 23-Kellyn Acosta

NOTE DI GIOCO | CINQUE COSE DA SAPERE SULL’URUGUAY

  • USMNT Starting XI Cap Numbers (inclusa questa partita): DeAndre Yedlin (74), Christian Pulisic (50), Weston McKennie (33), Walker Zimmerman (30), Tyler Adams (29), Aaron Long (25), Tim Weah ( 24), Yunus Musah (18), Jesús Ferreira (11), Sean Johnson (10), Joe Scally (2)
  • L’odierna Starting XI ha un’età media di 24 anni, 335 giorni.
  • La formazione USMNT ha una media di 27 presenze.
  • Gregg Berhalter apporta quattro modifiche all’XI titolare dalla vittoria per 3-0 di mercoledì contro il Marocco, inserendo il portiere Sean Johnson, il terzino destro DeAndre Yedlin, il terzino sinistro Joe Scally e il centrocampista Weston McKennie.
  • Weston McKennie torna alla formazione titolare per la prima volta dalla vittoria per 3-0 WCQ contro l’Honduras il 2 febbraio 2022. Ha fatto la sua prima apparizione da sostituto per gli Stati Uniti mercoledì contro il Marocco, interrompendo la sua serie di 31 partenze consecutive: il il più lungo da quando Eddie Pope ha fatto 82 partenze consecutive dal 1996 al 2006 – e il settimo più lungo nella storia della squadra.
  • Sean Johnson guadagna il suo 10th cap questo pomeriggio, diventando il 14th portiere nella storia dell’USMNT per ottenere presenze a doppia cifra. Il portiere veterano ha giocato l’ultima volta nella vittoria per 1-0 contro il Costa Rica il 1° febbraio 2020. Johnson ha subito un solo gol nelle sue precedenti nove presenze, arrivando alla sua prima presenza, un pareggio per 1-1 con il Cile a gennaio. 22, 2011 a Carson, California.
  • Il diciannovenne Joe Scally è stato scelto oggi per la sua prima squadra da titolare dopo aver fatto il suo debutto nell’USMNT nella vittoria di mercoledì contro il Marocco
  • Christian Pulisic compirà 50 annith apparizione per l’USMNT oggi contro l’Uruguay. Pulisic (23,71) è il settimo giocatore più giovane a raggiungere il traguardo di mezzo secolo, con la maggior parte dei giocatori che ci sono arrivati ​​prima di lui che hanno giocato per la squadra nazionale a tempo pieno nei primi anni ’90 o hanno giocato nella Major League Soccer per iniziare la propria carriera.

Giocatore

Età a 50 annith Cap

Data/Risultato

Landon Donovan

22.28

13 giugno 2004 contro Grenada*

Chris Henderson

22.59

14 luglio 1993 contro Panama^

Jozy Altidoro

22.84

7 settembre 2012 in Giamaica*

Da Marco Beasley

23.16

21 luglio 2005 contro Giamaica^

Michael Bradley

23.20

12 ottobre 2010 contro Colombia

Tony Meola

23.35

27 giugno 1992 contro l’Ucraina

Cristiano Pulisico

23.71

5 giugno 2022 contro Uruguay

^-Partita della Coppa d’Oro di Notes, *-Qualificazione della Coppa del Mondo di Notes

  • Con 21 gol a mezzo secolo, Pulisic è già davanti a tutti i giocatori dell’USMNT a questo punto della carriera, mentre i suoi 10 assist lo legano a Landon Donovan e li piazzano dietro solo a Tab Ramos e Eddie Lewis (13 assist) a questo punto in le loro carriere internazionali.
  • Weston McKennie, Yunus Musah e Tyler Adams lavoreranno insieme a centrocampo per l’ottava volta e la prima dal 30 gennaio in Canada. L’USMNT è 5-1-1 quando il “MMA Midfield” inizia insieme.
  • La linea d’attacco di Tim Weah, Jesús Ferreira e Christian Pulisic inizia insieme per una seconda partita consecutiva e una terza gara assoluta. Il trio ha lavorato insieme per la prima volta durante la vittoria per 1-0 degli Stati Uniti contro El Salvador il 27 gennaio a Columbus.
  • Aaron Long e Walker Zimmerman si accoppiano al centro della difesa per la seconda partita consecutiva e la nona volta assoluta. L’USMNT è 7-1-0 quando si alleano sulla linea di fondo.
  • Il difensore veterano DeAndre Yedlin fa il suo 74th apparizione, superando Hugo Pérez in possesso esclusivo di 32nd nell’elenco dei limiti di tutti i tempi dell’USMNT.
  • Tyler Adams è il capitano dell’USMNT per la nona volta oggi. Gli USA sono 7-1-1 quando Adams indossa la fascia.
  • Con squadre limitate a vestire 23 giocatori, il portiere Matt Turner, il difensore George Bello e il centrocampista Cristian Roldan sono sani graffi dalla rosa della giornata di oggi. Le squadre possono effettuare sei sostituzioni durante l’amichevole di oggi.
  • La squadra statunitense indossa bracciali arancioni, la squadra indosserà bracciali arancioni a sostegno di Wear Orange Weekend, un movimento nazionale promosso da Everytown.org per aumentare la consapevolezza contro la violenza armata iniziata nel 2013 in seguito all’uccisione di Hadiya Pendleton in un parco giochi a Chicago.
  • Gli USA sono 2-3-3 di tutti i tempi contro l’Uruguay. Le squadre hanno giocato l’ultima volta per 1-1 il 10 settembre 2019 a St. Louis. Il sostituto Jordan Morris ha segnato il pareggio per gli Stati Uniti in quella partita.
  • L’USMNT è 8-0-1 di tutti i tempi al Children’s Mercy Park di Kansas City. La scorsa estate, gli Stati Uniti hanno segnato un perfetto 3-0-0 in questa sede, dando il via alla loro serie di successi verso il titolo della Concacaf Gold Cup 2021 con vittorie nella fase a gironi contro Haiti (1-0), Martinica (6-1) e Canada ( 1-0).
  • Adonai Escobedo del Messico è l’arbitro per la partita di oggi. In precedenza ha arbitrato tre partite dell’USMNT: vittoria per 3-0 contro Panama il 27 gennaio 2019; Vittoria per 1-0 contro Curaçao il 30 giugno 2019 (Gold Cup), vittoria per 1-0 contro il Canada il 18 luglio 2021 (Gold Cup).

Leave a Reply

Your email address will not be published.