Come guardare il seme n. 9 del Texas contro l’Air Force

Due vittorie nell’Austin Regional hanno il seme n. 9 Texas Longhorn ben posizionato per prolungare la stagione con un’offerta Super Regional in un incontro di domenica sera contro il vincitore della partita pomeridiana tra gli Air Force Fighting Falcons e i Louisiana Tech Bulldogs.

Il Texas è passato alla finale regionale con la vittoria per 5-2 di sabato sulla Louisiana Tech in una partita che si è svolta molto più come un incontro del venerdì rispetto alla vittoria di apertura contro l’Air Force.

Durante i primi sei inning, i Longhorns hanno ottenuto solo tre successi grazie a un’impressionante prestazione del destro dei Bulldogs Ryan Jennings, il cui unico vero errore di lancio ha colpito i battitori avversari, in modo estremamente diverso dall’impiccare palle rotte o battere palle veloci a una squadra con la stessa potenza come il Texas.

Ma dopo che Jennings ha lasciato la partita al settimo posto a favore del più vicino Kyle Crigger, il gioco è cambiato poiché Crigger ha concesso sei colpi consecutivi, portando i Longhorns a segnare tre punti cruciali per rompere un pareggio per 1-1. Mentre l’allenatore della Louisiana Tech ha suggerito che Crigger avrebbe potuto ribaltare i campi, l’allenatore del Texas David Pierce ha accreditato lo scouting avanzato per la sua squadra che ha sbloccato la combinazione palla veloce / cursore di Crigger.

“Onestamente, davvero un buon scouting, capire cosa farà, capire chi siamo ed essere solo in una buona posizione”, ha detto Pierce.

Il lancio del Texas non è stato particolarmente acuto poiché il mancino Lucas Gordon ha combattuto per 5,1 inning e concedendo nove colpi, ma ha effettuato i lanci necessari per consentire solo una corsa. E il destro Tristan Stevens è stato solido come una roccia nei suoi 3,2 inning, colpendone cinque mentre lanciava 58 lanci davanti a un pubblico record all’UFCU Disch-Falk Field. I due tiri si sono combinati per formare 13 corridori di base della Louisiana Tech.

“Sì, voglio dire, è esattamente il motivo per cui sono tornato: per aiutare questa squadra a cercare di portare a casa un campionato e qualunque ruolo sia, darò tutto ciò che ho, che sia inizio, sollievo, chiusura. È solo qualcosa che ho sognato. Farò tutto il possibile”, ha detto Stevens.

L’antipasto di sabato della scorsa stagione e per la maggior parte di questa stagione, Stevens è tornato al ruolo di bullpen che aveva precedentemente ricoperto quando si è guadagnato il soprannome di “The Fireman” dopo aver inviato a Pierce un messaggio dicendo che era disposto a servire come un primo o un mezzo soccorritore se quello era ciò di cui la squadra aveva bisogno.

Da quando ha apportato quella modifica dopo il Stato dell’Oklahoma serie, Stevens è stato fondamentale nell’aiutare a stabilizzare il bullpen in 11 presenze poiché il Texas è andato 14-3 da quel devastante spazzata in casa.

L’Air Force ha evitato l’eliminazione sabato con una vittoria per 5-1 su Dallas Baptist grazie a due fuoricampo, di cui uno del titolare del venerdì Paul Skenes, e una forte prestazione di lancio di Doyle Gehring, che ha consentito solo tre colpi e un run su 7,0 inning.

Mentre i Falcons e i Bulldogs combattono nel caldo con una partenza centrale alle 13, il Texas avrà la possibilità di riposare e aspettare le ore più fresche della sera.

“È enorme”, ha detto Stevens della vittoria di sabato per evitare di dover vincere due partite di eliminazione domenica. “Penso che domani saranno le 103 o qualcosa del genere. Per poter far riposare i nostri giocatori, guardare le squadre competere e prepararsi per la partita finale, è grande, sai? Ma il lavoro non è finito. Tutto può succedere nel baseball, quindi ci daranno il miglior pugno. Non ci resta che essere pronti e ripassare il piatto”.

[4:38 p.m. Central update]: L’Air Force ha battuto la Louisiana Tech 9-7 domenica pomeriggio per evitare l’eliminazione per la seconda partita consecutiva dietro due fuoricampo dell’esterno destro Jake Greiving. Per vincere l’Austin Regional, i Falcons dovranno battere i Longhorns domenica e di nuovo lunedì.

Come guardare:

Volta: Domenica alle 19:00 Centrale

TV: Rete di Longhorn

Radio: 104.9 FM Il clacson/1260 AM

Tempo atmosferico: Prevalentemente soleggiato, 95 gradi, vento da sud-sudest a 10 miglia orarie

Leave a Reply

Your email address will not be published.