Epcot della Disney aveva bisogno di un rinnovamento. I Guardiani della Galassia della Marvel sono qui per salvare la situazione

La compagnia conta sull’aiuto di un gruppo di mascalzoni intergalattici. “Guardians of the Galaxy: Cosmic Rewind”, le montagne russe al coperto all’avanguardia con i famosi supereroi che hanno debuttato nel film del 2014, è stato inaugurato venerdì al parco a tema della Florida.

Non è solo un’attrazione quotidiana. Questo sottobicchiere è la chiave per il business dei Parchi Disney a prova di futuro.

Epcot sta attraversando la “più grande trasformazione della sua storia”, ha affermato la società. Cosmic Rewind — un’attrazione che secondo quanto riferito è costato $ 500 milioni — è il fulcro di quel cambiamento.

La Disney sta incorporando una strategia di sinergia con la Marvel, uno dei marchi cinematografici più famosi dell’azienda, per rafforzare una parte fondamentale della sua attività mentre aggiorna uno dei suoi parchi a tema più geek.

La strategia

"Guardiani della Galassia: Cosmic Rewind"  è una nuova corsa da brivido a EPCOT.
L’attenzione della Disney si è spostata sullo streaming, con il suo rapporto sugli utili più recente incentrato fortemente su Disney+ e i suoi 137,7 milioni di abbonati. Ma investire nei suoi resort rimane cruciale per Disney perché offre all’azienda una connessione più profonda con i consumatori che i suoi rivali di streaming non possono eguagliare.

“Lo streaming offre alla Disney la presenza quotidiana nella vita dei suoi consumatori, ma Parks offre alla Disney uno spazio di testa con quei consumatori come nessun media registrato può mai”, ha detto alla CNN Business Robert Niles, editore di ThemeParkInsider.com. “Una visita ai parchi o in crociera diventa un ricordo per tutta la vita per milioni di consumatori, qualcosa che guida un’affinità per tutta la vita con il marchio Disney”.

"Guardiani della Galassia: Cosmic Rewind"  è l'ultima attrazione all'avanguardia della Disney.
La corsa arriva mentre i parchi Disney stanno riprendendo da due anni terribili. I resort dell’azienda sono stati particolarmente colpiti dalla pandemiaperdendo miliardi di dollari.

Ma il segmento ha registrato un fatturato di 6,6 miliardi di dollari nel secondo trimestre fiscale di quest’anno, più del doppio delle vendite rispetto a un anno fa.

L’azienda ha trascorso gli ultimi anni ad aggiornare i suoi resort in tutto il mondo, spesso sfruttando i suoi famosi franchise. Questi includono “Star Wars: Galaxy’s Edge” a Disneyland e Disney World nel 2019 e Campus dei Vendicatori della Marvel al California Adventure ad Anaheim, in California, nel 2021.

Ora tocca a Epcot. Inserisci “Riavvolgimento cosmico”.

La corsa

EPCOT è nel mezzo di un rinnovamento.  "Riavvolgimento cosmico"  è un fulcro di questo.

Epcot offre altre giostre da brivido come “Test Track”, ma non è mai stato considerato il resort più emozionante di Disney World. Questa distinzione appartiene più agli Hollywood Studios, il suo parco a tema con giostre basate su Star Wars e The Twilight Zone.

In effetti, l’Epcot originale non doveva essere affatto un parco a tema, ma piuttosto il quartiere futuristico pianificato di Walt Disney noto come “Comunità sperimentale di prototipi di domani”. Da qui l’acronimo.

La Marvel è il nome più grande nell’intrattenimento e ora la Disney lo sta usando per aumentare la sua attività nei resort per attirare le famiglie che potrebbero aver trovato un po’ noiosa la precedente iterazione del parco.

La Disney ha dato a CNN Business una prima occhiata alla corsa e “Cosmic Rewind” è tutt’altro che noioso. Le montagne russe rotanti corrispondono al divertimento della serie, i cui due film hanno incassato più di 1,6 miliardi di dollari al botteghino mondiale.

"Riavvolgimento cosmico"  trascina gli ospiti in una battaglia sulle montagne russe tra i Guardiani e un gigantesco essere spaziale celeste.

In effetti, è meno facile e più come vivere nel tuo film Marvel.

Gli ospiti sono immersi in una trama che si svolge dal momento in cui si mettono in fila. Una volta a bordo, il sottobicchiere si snoda attraverso una battaglia tra i Guardiani e una gigantesca proiezione di uno spazio celeste impostato per colpire canzoni come “September” di Earth, Wind & Fire, che corrisponde all’atmosfera da discoteca del film.

Quella full immersion è esattamente il punto, secondo Josh D’Amaro, presidente di Disney Parks, Experiences and Products. “Stiamo esaminando uno storytelling di livello successivo in cui i nostri ospiti potranno entrare nelle loro storie preferite in modi completamente nuovi”, ha detto D’Amaro alla CNN Business.

“Come diceva sempre Walt, Epcot dovrebbe essere sempre in uno stato di divenire e non è mai rimasto lo stesso”, ha aggiunto. “I nostri obiettivi sono mantenere questo parco speciale vivace, vivo e ancora nostalgico, ma pronto per il futuro”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.