Gli aggiustamenti difensivi dei Warriors dovevano rallentare i Celtics

La difesa di Boston contro l’attacco di Golden State era l’attesissimo combattimento dei pesi massimi che i fan del basket non vedevano l’ora di assistere a queste finali NBA. Ma in Gara 1, l’assalto al punteggio dei Celtics ha rubato la scena.

Boston ha generato 129 punti ogni 100 possedimenti, un punteggio superato solo una volta nella serie di playoff (Gara 2 contro gli Heat) e in sole 11 partite durante l’intera stagione regolare. Hanno condiviso la palla (un eccezionale 76,7% dei loro field goal è stato assistitoseguendo solo quello che hanno pubblicato in Gara 7 contro i Bucks), quasi la metà di tutti i loro tiri sono stati tre e più di metà di loro sono entrati-quale è successo solo cinque volte in questa stagione.

Leave a Reply

Your email address will not be published.