Kilian e Swarmer mi rendono felice, Oh e anche Morel e altri proiettili di cuccioli

I Cubs possono vincere questa serie di cinque partite battendo i Cardinals oggi, e mentre so che sarebbe logicamente un risultato “hai fatto un buon lavoro”, mi rendo conto ora che lascerei il mio stupido io sperare che i Cubs possano prenderne quattro o anche tutti e cinque. Non pensavo fosse PROBABILE. Ho solo pensato che sarebbe stato davvero bello vedere in una stagione in cui, sì, sto solo cercando cose per divertirmi.

Poi di nuovo, abbiamo sicuramente avuto alcune cose da goderci ieri durante il double-header…

• Sono stato in grado di parlare un bel po’ Il debutto di Caleb Kilian ieri sera sull’EBSma se vuoi solo guardare le cose belle:

• Molto altro su Kilian in arrivo. Una cosa da notare è che, sebbene si sia davvero scatenato in quel 4° inning da tre run, quell’inning ha anche caratterizzato gli unici due punti di contatto duro a cui ha rinunciato nell’intera uscita (uno dei quali era a terra). Quindi, oltre a mostrare cose da strikeout, non si è alzato per tutta la notte tranne che per l’inning quando ha perso il punto di rilascio. Quell’inning conta ancora e gli mostra qualcosa su cui deve lavorare, ma trovo che la gestione dei contatti (cosa che ha fatto molto bene nelle minori) sia un altro punto di incoraggiamento.

• Nel frattempo, però, possiamo parlare di quanto fosse bravo Matt Swarmer di nuovo?

• Ancora una volta, Swarmer ha lavorato essenzialmente con solo due lanci: una palla veloce che, di per sé, sembra essere piuttosto pedonale e uno slider che ottiene un fantastico calo verticale. L’abbinamento di questi due insieme sembra davvero dare ai battitori dei colpi – sembrano non essere in grado di distinguere tra i due lanci – e in qualche modo Swarmer lo sta facendo funzionare più volte attraverso l’ordine. Ho ancora difficoltà a vedere come regge il ruolo di titolare, ma non voglio ignorare che è stato fantastico come titolare da 12 mesi a Triple-A, ed è due su due in grandi partenze a il livello della grande lega.

• Ecco come David Ross ha descritto i tiri (NBC): “(Lo slider è) sullo stesso piano della palla veloce e poi scompare. Ottieni veri e propri colpi di palla veloce dai battitori. Non tipo “Oh, c’è uno slider e provo a regolare il mio swing”. Lo attraversano, il che significa che sembra proprio una palla veloce sfuggita di mano e va dritta verso il basso. Ecco perché non è semplice come dire ai battitori di sputare sullo slider e sedersi sulla palla veloce. Se davvero non riescono a distinguerli quando sta eseguendo, allora devono indovinare molto. Anche, suggerisce Tommy Hottovy che Swarmer in realtà lancia due forme distinte con il suo cursore, che è qualcosa su cui dovrò approfondire.

• Ieri il tizio ha ricevuto 13(!) soffi sullo slider, che ha lanciato 44 volte.

• Mi aspetto che Swarmer rimanga con la squadra della big league e scatterà mentre Drew Smyly e Wade Miley sono fuori. L’altro posto va a Keegan Thompson per ora, presumo, con Caleb Kilian che torna in Iowa. Miley, tra l’altro, sta già lanciando bullpen e “sembra fantastico” quindi potrebbe tornare molto presto.

• Un credito a Swarmer e un… meno merito al resto dello staff:

• La trasmissione Fox di ieri sera ha raccontato la storia del brutto incidente di Christopher Morel:

• Mi piace così tanto vederlo giocare:

• Bonus divertimento dai giochi? Stavano mostrando un momento clou della Dominican Winter League, dove Morel ha fatto una bella giocata per portare Albert Pujols in seconda base, anche dopo aver perso temporaneamente la palla, e apparentemente Pujols ha chiesto a Morel come ce l’aveva fatta. Morel ha detto a Pujols che era in grado di farlo perché Pujols è lento. mi sono commosso.

• Morel, che ha raggiunto la base in tutte e 19 le sue partite di campionato fino ad ora, ora sta colpendo .297/.391/.486/145 wRC+. Quello che non riesco a capire è che sta colpendo così poco come ha fatto a qualsiasi livello dei minori (21,8%) e sta camminando molto più di quanto non abbia mai fatto in qualsiasi momento nei minori (12,6%). Si presume che cambi man mano che la lega si adatta, ma si sta avvicinando a 100 presenze in targa con questi numeri di disciplina. È davvero, davvero impressionante. La buona notizia è che la sua produzione potrebbe scendere molto da qui, e sarebbe comunque un big league estremamente prezioso grazie alla versatilità. Inoltre, ha 22 anni, ha strumenti fuori dal wazoo, potrebbe aver fatto un sacco di sviluppo dietro le quinte nel 2020-21 e potremmo vederlo apparire.

• Ehi, hai visto Rowan Wick toccare 98 mph ieri? È stato interessante.

• David Robertson è sceso a 1,66 ERA su 21,2 IP. Anche le periferiche sono eccezionali. Il ragazzo si sta avvicinando come un’élite quest’anno, il che ovviamente renderà interessante la fine di luglio se rimarrà così sano ed efficace.

• Il cane di Max Scherzer gli ha morso la mano, che non è “letteralmente” una non-storia, ma a quanto pare non è un grosso problema:

• Parlando di ferite bizzarre:

• Albert Almora ha fatto cosa:

• Sono solo 67 le presenze in targa quest’anno, ma Almora sta colpendo .308/.318/.446/108 wRC+. Buon per lui.

• La tempistica, data quello che abbiamo appena visto con i vecchi tweet di Brendan Donovanrende tutto ancora più frustrante: i Tampa Bay Rays stavano facendo indossare ai loro giocatori i colori Pride incorporati nel loro logo, ma alcuni giocatori hanno scelto di non partecipare:

• La recente corsa dell’esterno dell’Iowa Greg Deichmann, che ieri sera ha segnato di nuovo a casa, è stata incredibile:

• Non so cosa pensare del potenziale 27enne che era tutto una proiezione prima che la scadenza dello scambio dell’anno scorso lo portasse ai Cubs, la cui età è stata giustificata da un precedente infortunio e poi dalla pandemia, e chi no colpito *per niente* dopo lo scambio… fino a poche settimane fa. Ti piacerebbe credere che qualcosa sia scattato, perché la potenza pura è sempre stata lì, ma è comprensibilmente difficile accettare quando è trascorso un periodo di tempo così breve dopo un lungo periodo in cui sembrava che non sarebbe successo per lui . Il rovescio della medaglia è che ERA un potenziale cliente ben considerato (e una scelta al secondo round per un motivo), e STAVA colpendo con gli A prima dello scambio. Tuttavia, questo è un ragazzo che è stato assolto ad aprile e nessuna squadra lo ha rivendicato per le deroghe. Ciò significa che sarà un free agent alla fine della stagione se i Cubs non lo rimetteranno nel roster di 40 uomini.

• Possiamo ottenere un intervallo di tempo come questo per un giorno al Wrigley Field? Perché questo è fantastico:

• Ricordiamo solo che la nuova regola è che i giocatori di posizione non possono entrare in gioco al 9° inning o prima a meno che non ci sia uno spread di 6+ punti nel punteggio:

Leave a Reply

Your email address will not be published.