La misteriosa balena dal becco morta coperta da ferite insolite si ritrova sulla spiaggia della California

Una balena dal becco morta è stata trovata su una spiaggia della California con misteriose ferite intorno alla mascella e al viso. (Credito immagine: per gentile concessione del Noyo Center for Marine Science)

(si apre in una nuova scheda)

Il cadavere di un tipo di balena dal becco raramente visto è stato recentemente ritrovato su una spiaggia della California con misteriose ferite sul viso e segni di graffi su tutto il corpo. Gli esperti non sono sicuri di cosa abbia causato queste ferite, come sia morta la balena o anche a quale specie appartenga questo cetaceo dal naso appuntito.

Gli insoliti resti di balene simili a delfini, che misuravano circa 16 piedi (4,9 metri) di lunghezza, sono stati trovati il ​​15 maggio su una spiaggia della Jug Handle State Natural Reserve vicino a Fort Bragg. Un team del vicino Noyo Center for Marine Science ha recuperato il corpo con l’aiuto dei ricercatori della California Academy of Sciences (CAS) di San Francisco. Il gruppo ha raccolto campioni del grasso, degli organi e del cranio della balena e li ha inviati alla National Marine Mammal Tissue Bank di Charleston, nella Carolina del Sud, per l’analisi.

Leave a Reply

Your email address will not be published.