La regina Elisabetta fa un’apparizione a sorpresa sul balcone per chiudere le celebrazioni del giubileo

della Britannia Regina Elisabetta II ha fatto un’apparizione a sorpresa sul balcone di Buckingham Palace domenica per chiuderla Celebrazione del Giubileo di platino.

Apparve sul balcone con i due futuri re: il principe Carlo e il principe William e le loro mogli, Camilla, duchessa di Cornovaglia, e Catherine, duchessa di Cambridge. Sul balcone apparvero anche i tre figli di William e Catherine, i principi George e Louis e la principessa Charlotte.

La regina è apparsa solo per pochi minuti. Ha salutato le migliaia di persone nel centro commerciale nazionale, che hanno cantato “God Save the Queen”, secondo notizie della BBC.

Elizabeth, 96 anni, è stata costretta a ridimensionare alcune delle sue apparizioni al Platinum Jubilee, che ha segnato i suoi 70 anni sul trono. Non ha potuto partecipare alle funzioni di ringraziamento venerdì ea un concerto sabato a causa di problemi di mobilità.

Mentre le celebrazioni stavano finendo, Elisabetta ha inviato un messaggio di ringraziamento al popolo britannico.

“Quando si tratta di come celebrare 70 anni come tua regina, non c’è una guida da seguire”, diceva il messaggio. “È davvero la prima volta. Ma sono stato umiliato e profondamente commosso dal fatto che così tante persone siano scese in strada per celebrare il mio Giubileo di platino. Anche se potrei non aver partecipato a tutti gli eventi di persona, il mio cuore è stato con tutti voi; e Rimango impegnato a servirti al meglio delle mie capacità, sostenuto dalla mia famiglia”.

Giubileo di platino della regina Elisabetta II 2022 - Concorso di platino
Da sinistra, il principe Carlo, la regina Elisabetta II, il principe Giorgio, il principe William, la principessa Charlotte, il principe Louis e Catherine, duchessa di Cambridge, stanno sul balcone durante il Platinum Pageant il 5 giugno 2022 a Londra.

Chris Jackson / Getty Images


Ha detto di essere stata “ispirata dalla gentilezza, gioia e parentela” che aveva visto durante il fine settimana e ha aggiunto che sperava “questo rinnovato senso di unione si farà sentire per molti anni a venire”.

Domenica scorsa, un ologramma della regina è apparso all’interno di una carrozza di 260 anni, la stessa che ha guidato durante la sua incoronazione, affiancata da 200 cavalli che marciavano attraverso Londra fino a Buckingham Palace. Il finale della parata è stato coronato dal cantante Ed Sheeran, che ha cantato “Perfect” e l’ha dedicato a Elisabetta e al suo defunto marito, il principe Filippo.

In un concerto sabato sera, Carlo l’ha onorata come “Vostra Maestà, mamma”, poi ha reso omaggio alla sua “vita di servizio disinteressato”. La regina è apparsa in un video preregistrato con Paddington Bear.

“Ci hai incontrato e parlato con noi. Ridi e piangi con noi e, soprattutto, sei stato lì per noi, per questi 70 anni”, ha detto Charles mentre scene della vita della regina venivano proiettate sulle mura del palazzo. “Hai promesso di servire per tutta la tua vita – continui a offrire. Ecco perché siamo qui. Questo è ciò che celebriamo stasera.”

William ha preceduto suo padre con osservazioni che hanno sottolineato l’impegno di lunga data della regina per l’ambiente, sottolineando la necessità di combattere il cambiamento climatico.

I 70 anni di Elisabetta sul trono la rendono la monarca più longeva nella storia britannica, seguita dalla regina Vittoria, che regnò per oltre 63 anni. Il monarca più longevo della storia è il re di Francia Luigi, che ha regnato per 72 anni, e il thailandese Bhumibol Adulyadej è stato sul trono per più di 70 anni (e più giorni della regina).

Il dramma familiare, finora, non è riuscito a eclissare i festeggiamenti della regina. suo nipote separato, Il principe Harry e sua moglie Meghan erano presenti al servizio di ringraziamento venerdì, mentre il resto della famiglia ha augurato alla figlia, Lilibet, un felice primo compleanno sui social media.

L’unica persona, finora, che sembrava rubare la scena a Elizabeth era il suo pronipote di quattro anni, Louisla cui reazione agli aerei rumorosi che volano sopra la testa è stata vista in tutto il mondo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.