La star rilasciata ritorna e fa fuori Vince McMahon, annunciato il tradimento massiccio, il concorrente di Huge Money in the Bank

Siamo a poche ore dal prossimo grande show della WWE. Hell in a Cell 2022 si svolgerà domenica in diretta dall’All-State Arena di Chicago.

La WWE è stata molto esaminata per la scheda della partita dello show. Finora sono state annunciate sette partite e solo una di queste è di SmackDown. Inoltre, diverse grandi star e campioni perderanno l’evento, danneggiando gravemente la sua credibilità. Per rimediare a tutto questo, potremmo vedere l’azienda compiere alcuni passi coraggiosi.

Senza ulteriori indugi, diamo un’occhiata a tre audaci previsioni per WWE Hell in a Cell 2022. Assicurati di commentare e facci sapere i tuoi pensieri e le tue reazioni sullo stesso. Quanto sei eccitato per lo spettacolo?


# 3 Bayley ritorna e annuncia il suo ingresso nel ladder match femminile Money in the Bank

Hell In A Cell è un PPV chiave nella storia di Bayley. • HIAC 2019: l’ultima apparizione di Hugger• HIAC 2020: la partita con Sasha che ha posto fine al suo storico regno di 380• HIAC 2021: l’ultima partita di Bayley in PPV prima dell’infortunio Penso che HIAC 2022 sarà il luogo del suo ritorno https://t.co/YrxUT2RC6a

Uno dei più grandi nomi del roster della WWE che è attualmente fuori combattimento è Bayley. L’ex campionessa femminile di RAW e SmackDown si sta riprendendo da un infortunio subito lo scorso anno mentre si allenava al WWE Performance Center.

I fan speravano di vederla tornare dalla Royal Rumble all’inizio di quest’anno, ma non è ancora successo. Potremmo vedere The Role Model finalmente fare il suo tanto atteso ritorno questo fine settimana a Hell in a Cell. La WWE potrebbe usarla per pubblicizzare il prossimo evento Money in the Bank, che non sarà più uno spettacolo da stadio. Potrebbe generare interesse annunciando se stessa come la prima concorrente nella ladder match femminile di Money in the Bank di quest’anno.


#2 Finn Balor si rivolge a AJ Styles e Liv Morgan e si unisce a The Judgment Day

WWE #HIAC – Le forze combinate di Finn Bálor, AJ Styles e Liv Morgan cercheranno di opporsi al flagello che è The Judgment Day (Edge, Damian Priest e Rhea Ripley) alla WWE Hell in a Cell il 5 giugno. https://t.co/oUpY13CPkZ

Una delle partite più emozionanti di Hell in a Cell che i fan non vedono l’ora è la partita a squadre miste di sei persone. Il giorno del giudizio (Edge, Damian Priest e Rhea Ripley) affronterà il team di babyface di Stili AJ, Finn Balore Liv Morgan. Mentre molti si aspettavano che questo diventasse un Hell in a Cell match, non è così al momento della stesura di questo articolo.

Adesso, Bordo ha chiarito che sta cercando più reclute per la sua fazione. Gli ultimi due eventi Premium Live hanno visto nuovi membri unirsi a lui. È stato Damian Priest prima a WrestleMania 38 e poi Rhea Ripley a WrestleMania Backlash. Questa tendenza potrebbe continuare anche a WWE Hell in a Cell 2022.

I fan adorano l’alleanza tra Styles e Balor a causa del loro passato come parte di The Bullet Club. Tuttavia, è qui che la WWE potrebbe deviare tutti facendo in modo che Balor si scagli contro i suoi partner e si unisca a Edge. Un Heel Balor che collabora con The Rated-R Superstar potrebbe essere una trama interessante e aiutarlo a tornare sulla scena dell’evento principale.


#1 “The Fiend” Bray Wyatt torna a WWE Hell in a Cell 2022 e fa fuori Vince McMahon

Bray Wyatt e Vince McMahon su RAW nel 2020
Bray Wyatt e Vince McMahon su RAW nel 2020

Ex campione universale Bray Wyatt è stato nelle notizie per i suoi recenti tweet in cui ha preso in giro di essere pronto a tornare sul ring. Anche se non ci sono ancora conferme su cosa gli riserverà il futuro, non si può negare la possibilità di un ritorno in WWE. Se Cody Rodi può tornare, chiunque può.

Anche se il suo ritorno da solo sarebbe un momento enorme, deve essere giustificato anche con una trama interessante. E se The Fiend tornasse per vendicarsi del presidente della compagnia Vince McMahon? C’è stato un breve segmento su RAW nel 2020 in cui The Fiend e Vince McMahon si sono affrontati sul ring. Anche se non ha portato a nulla, i fan sono rimasti davvero incuriositi dalla possibilità che questi due personaggi interagissero.

Se la WWE vuole andare all in e far saltare i fan dai loro posti per l’eccitazione, potremmo vedere il ritorno di The Fiend e eliminare Vince McMahon a Hell in a Cell questo fine settimana. Questa sarebbe un’idea molto migliore che farlo riunire con Alexa Bliss o farlo interferire nella partita Hell in a Cell tra Seth Rollins e Cody Rhodes.


Ezekiel invita Elias a uscire con lui in questo Esclusiva Sportskeeda Wrestling

D. Pensi che Bray Wyatt potrebbe presentarsi al WWE Hell in a Cell 2022?

443 voti finora

Leave a Reply

Your email address will not be published.