L’Arkansas si mobilita per battere l’Oklahoma State dopo un inning di 8 run

STILLWATER, Okla. — L’Arkansas ha segnato otto punti nella parte superiore dell’ottavo inning per completare un rally da cinque punti inferiori, ei Razorbacks hanno scioccato l’Oklahoma State con una vittoria selvaggia per 20-12 sabato sera all’O’Brate Stadium.

L’Arkansas (40-19) è passato al campionato della NCAA Stillwater Regional, dove giocherà l’Oklahoma State o lo Stato del Missouri domenica alle 18:00. I Razorbacks hanno due possibilità di registrare una vittoria che li manderebbe al round super regionale.

L’Oklahoma State (40-21) giocherà lo stato del Missouri (31-28) in una partita di eliminazione domenica a mezzogiorno. Una di queste squadre deve vincere tre partite in due giorni per vincere la regionale.

Missouri State ha salvato la sua stagione recuperando da uno svantaggio di sei run negli ultimi due inning per sconfiggere il Grand Canyon 8-7 all’inizio della giornata.

L’Arkansas ha pareggiato il record della stagione con sette fuoricampo, incluso un grande slam dell’interbase Jalen Battles sul primo campo del soccorritore Trevor Martin per punteggiare la parte superiore dell’ottavo inning, che ha visto i Razorbacks passare da uno svantaggio di 10-8 a un 16- 10 piombo.

Il fuoricampo delle battaglie ha mandato molti fan dell’OSU vestiti di arancione alle uscite mentre centinaia in rosso chiamavano gli Hogs.

Prima che Battles arrivasse al piatto, l’Arkansas mise sette corridori in base con un solo colpo, un singolo leadoff di Peyton Stovall.

Zack Gregory e Braydon Webb sono stati colpiti dai tiri prima che il soccorritore dell’OSU Roman Phansalkar fosse sostituito dal più vicino Nolan McLean, la terza base dei Cowboys. McLean ha eliminato Brady Slavens per la prima volta, ma ha accompagnato Cayden Wallace e Michael Turner in battute consecutive per pareggiare la partita 10-10.

McLean ha poi colpito Chris Lanzilli con un lancio per portare i Razorbacks in vantaggio, 11-10. Robert Moore ha anche disegnato una marcia carica di basi per costringere a casa un’altra corsa e un altro cambio di lancio, da McLean a Martin.

L’Arkansas ha virato altri quattro punti nel nono inning. Lanzilli ha segnato un fuoricampo di tre punti – il 50esimo della sua carriera – prima che Moore segnasse su un singolo RBI a due eliminati da Stovall.

I 20 punti dei Razorbacks hanno pareggiato per il loro secondo posto in una partita post-stagione NCAA, uno in meno rispetto al record di 21 punti segnati in una vittoria super regionale sullo stato della Carolina del Nord l’anno scorso.

L’Arkansas ha seguito l’Oklahoma State di cinque punti in più occasioni, incluso 10-5 dopo che i Cowboys hanno segnato tre punti contro i soccorritori Zack Morris e Kole Ramage nella parte inferiore del sesto inning.

I Razorbacks hanno ridotto il vantaggio dell’OSU a 10-8 nella parte superiore del settimo su una coppia di due fuoricampo di Turner e Moore.

Dopo che Jake Thompson ha portato fuori dal fondo del settimo posto con un doppio contro Zebulon Vermillion, l’Arkansas ha chiamato il suo più vicino, Brady Tygart, per mantenere la partita serrata. Tygart ha camminato con un paio di battitori per caricare le basi, ma Chase Adkison ha battuto Moore in seconda base per bloccare le basi caricate.

I Cowboys hanno segnato due gol contro Tygart nella parte inferiore dell’ottavo. Caeden Trenkle ha camminato e Zach Ehrhard è stato colpito da un campo prima che Brett Brown segnasse entrambi con un singolo a due.

Will McEntire ha sostituito Tygart e ha indotto un flyout di fine inning da David Mendham. McEntire ha ritirato tutti e quattro i battitori che ha affrontato per chiudere la partita.

L’Arkansas ha giocato da dietro per la maggior parte della partita dopo che i Cowboys hanno segnato cinque punti nella parte inferiore del terzo portandosi in vantaggio per 7-2.

McLean ha segnato un fuoricampo di due run al centro sinistro contro il soccorritore Evan Taylor per dare ai Cowboys un vantaggio di 4-2. Taylor ha concesso altri due corridori di base prima di essere sostituito da Morris con uno eliminato nell’inning. Morris ha appeso il suo primo lancio a Roc Riggio, che ha guidato la palla che si rompe oltre la recinzione del campo destro portando l’OSU in vantaggio 7-2.

L’Arkansas ha fatto la sua prima offerta di rimonta a metà inning. Wallace ha condotto il quarto inning con il terzo fuoricampo dei Razorbacks della partita, e il singolo di due run di Turner nel quinto ha ridotto il vantaggio dei Cowboys a 7-5.

Turner, Lanzilli, Moore e Battles avevano tutti 4 RBI per i Razorbacks.

Sembrava che l’Arkansas sarebbe passato ulteriormente in vantaggio nel sesto posto dopo che Battles ha individuato e Stovall è stato colpito da un lancio in battute consecutive consecutive. Con i corridori agli angoli, Webb ha guidato una fodera a due eliminazioni che è stata catturata in un tuffo in corsa dall’esterno centrale Trenkle per rubare ai Razorbacks almeno una corsa.

L’Arkansas è andato bene contro Justin Campbell, la curva a destra di All-America dell’OSU, che ha concesso 5 punti e 7 colpi in 5 inning. Ma i Razorbacks non sono partiti bene dalla matricola mancina Hagen Smith, il cui inizio di 1 1/3 inning è stato il suo più corto dell’anno.

Smith ha lavorato per un primo inning di 38 tiri che si è concluso quando Marcus Brown ha colpito in terza base una scelta di un difensore con le basi caricate.

Smith è stato eliminato dopo 46 lanci, 22 dei quali erano scioperi.

Slavens e Moore hanno segnato fuoricampo da solista nel primo e nel secondo inning portando l’Arkansas in vantaggio.

L’OSU ha risposto a entrambi i punti nella parte inferiore dell’inning. Riggio ha camminato, avanzato su un campo selvaggio e segnato su un errore di lancio del terzo base Wallace, pareggiando 1-1 nella parte inferiore della prima.

Riggio ha raddoppiato contro Taylor nel secondo inning per segnare Adkison, che ha aperto con una passeggiata contro Smith.

Leave a Reply

Your email address will not be published.