L’ex attore Disney Stoney Westmoreland è stato condannato a due anni di prigione per aver fatto sesso con una minorenne

Un altro giorno, un altro ex dipendente Disney condannato per aver allettato una relazione sessuale con un minore.

Stoney Westmoreland tramite Disney Channel Central YouTube

IMPARENTATO: L’ex attrice bambina Disney Bella Thorne afferma di essere stata molestata dai 6 ai 14 anni

L’ex attore di Disney Channel Stoney Westmoreland è stato condannato a due anni di prigione federale dopo essere stato catturato mentre cercava di indurre un ragazzo di 13 anni a fare sesso su Internet.

Secondo TMZ, l’attore si è dichiarato colpevole di un’accusa minore di utilizzo di strutture interstatali per trasmettere informazioni su un minore e un giudice gli ha dato 24 mesi di carcere e 10 anni di libertà vigilata. Westmoreland inizialmente stava esaminando 10 anni di prigione per adescamento di un minore su Internet.

Stoney Westmoreland su Andi Mack tramite Disney Channel Central YouTube

Westmoreland è stato arrestato a Salt Lake City, nello Utah, nel 2018 dopo che le autorità hanno affermato di aver organizzato online per fare sesso con qualcuno che aveva solo 13 anni, presumibilmente comunicando tramite un’app utilizzata per appuntamenti e organizzare incontri sessuali.

Secondo quanto riferito, Westmoreland, che era in città per girare uno spettacolo di Disney Channel, avrebbe chiesto alla persona di recitare con lui e di inviargli foto di nudo. Il rapporto cita una dichiarazione giurata in cui si afferma che Westmoreland ha inviato alla persona immagini pornografiche. Stoney stava usando Grindr e stava effettivamente comunicando con un agente sotto copertura che fingeva di essere qualcun altro.

L’avvocato di Stoney afferma che Westmoreland pensava che lo scambio fosse un gioco di ruolo online con un adulto e che Stoney in realtà non credeva di comunicare con un tredicenne. Come parte del patteggiamento, ottenuto da TMZ, Stoney deve registrarsi come molestatore sessuale e segnalare alle autorità tutti gli account che utilizza per e-mail e social media.

Stoney Westmoreland tramite Disney Channel Central YouTube

IMPARENTATO: Doctor Strange, attrice e marito sono stati giudicati colpevoli di toelettatura e abuso sessuale di una giovane ragazza

Westmoreland ha interpretato il personaggio di Henry “Ham” Mack nello show di Disney Channel del 2017 “Andi Mack”.

“Andi Mack” è stata la prima serie su Disney Channel a presentare un personaggio principale gay di nome Cyrus Goodman. Lo spettacolo è stato elogiato tra i gruppi di attivisti LGBTQ e nominato per numerosi GLAAD Media Awards e altri premi mediatici per essere uno spettacolo rivolto a ragazzi di età compresa tra 6 e 14 anni che presentava trame come un personaggio gay che si rivolgeva ai propri genitori.

Westmoreland è stato licenziato dallo spettacolo nel 2018 dopo il suo arresto e, a causa della sua condanna, gli è stato impedito di contattare persone di età inferiore ai 18 anni senza la supervisione di un adulto, il che significa che non è in grado di lavorare nello spettacolo.

Nel 2018, la Disney ha commentato l’arresto di Westmoreland: “Data la natura delle accuse e la nostra responsabilità per il benessere dei minori occupati, lo abbiamo rilasciato dal suo ruolo ricorrente e non tornerà a lavorare alla serie che conclude la produzione sul suo terza stagione la prossima settimana”.

Fonte: Intervista a Thenn Warg de Il Trono di Spade – Joseph Gatt, Flicks and the City YouTube

IMPARENTATO: L’attore Dumbo della Disney, Joseph Gatt, è stato arrestato con l’accusa di “comunicazione sessualmente esplicita con un minore”

Non è la prima volta che un attore legato alla Disney viene arrestato con l’accusa di rapporti sessuali con minori. All’inizio di quest’anno, l’attore Dumbo della Disney Joseph Gatt lo era arrestato in California per presunto coinvolgimento in “comunicazioni sessualmente esplicite online con un minore oltre i confini di stato”. Successivamente è stato rilasciato su Bond.

A marzo, l’ufficio dello sceriffo della contea di Polk lo ha annunciato arrestato “108 persone durante una campagna di sei giorni sulla tratta di esseri umani” intitolata Operazione March Sadness 2. Tra gli arrestati c’erano diversi dipendenti della Walt Disney Company e/o delle loro sussidiarie.

Lo sceriffo Grady Judd ha dichiarato: “L’arresto di un trafficante di esseri umani e di quattro predatori di bambini da solo rende l’intera operazione utile. L’industria della prostituzione online abilita i trafficanti e vittimizza coloro che sono oggetto di tratta. Il nostro obiettivo è identificare le vittime, offrire loro aiuto, trovare e arrestare coloro che traggono profitto dallo sfruttamento degli esseri umani. Johns alimenta il traffico e la vittimizzazione. Dove c’è prostituzione, c’è sfruttamento, malattie, disfunzioni e famiglie distrutte”.

Fonte: Ufficio dello sceriffo della contea di Polk

La Disney ha anche avuto una faida pubblica negli ultimi mesi con lo stato della Florida per la sua legge sui diritti dei genitori nell’istruzione che vieta l’insegnamento dell’identità di genere e dell’ideologia transgender ai bambini dalla scuola materna fino alla terza elementare.

Il disegno di legge è stato progettato per impedire a insegnanti e istruttori di indurre i bambini a stili di vita alternativi in ​​​​età giovane e impressionabile.

PROSSIMO: Diversi dipendenti Disney sono stati arrestati come parte della prostituzione della contea di Polk e del traffico di esseri umani Sting

Leave a Reply

Your email address will not be published.