Momenti chiave del Queen’s Platinum Jubilee: Paddington e il principe Louis

Segnaposto durante il caricamento delle azioni dell’articolo

LONDRA — La Gran Bretagna ha fatto di tutto per celebrare i 70 anni di regno della regina Elisabetta II. Nei cieli di Buckingham Palace, i droni formavano le forme di tazze da tè galleggianti e corgi giganti. A terra, una parata ha visto protagonisti 1.400 soldati, centinaia di cavalli e uno sciame di superfan reali.

Qual è il giubileo di platino della regina Elisabetta II? Ecco la tua guida reale.

La domenica segna la fine del una stringa di Celebrazioni del Giubileo di platino durante una vacanza di quattro giorni, che prevedeva anche feste di strada e picnic in tutto il paese. Ecco uno sguardo ad alcuni dei momenti più memorabili:

70 jet formano “70” nel cielo in un drammatico sorvolo militare

La Regia Aeronautica “volare oltre” formò il numero “70” sopra Londra durante lo spettacolo Trooping the Colour giovedì – con grande gioia di alcuni locali, che li videro ruggire sulle loro case, e della regina, che sorrise mentre guardava.

Il Regno Unito dice “grazie, signora” alla regina allo spettacolo del Giubileo di platino

Anche le Frecce Rosse della Royal Air Force si sono esibite durante la celebrazione del giubileo, lasciando dietro di sé scie rosse, bianche e blu. Membri della folla emotiva ha detto al Washington Post che volevano ringraziare la regina per una vita di servizio.

I caccia erano troppo rumorosi per il piccolo principe Louis

Con gli occhi ben chiusi e le mani ben salde sulle orecchie regali, il principe Louis ha fatto sapere al mondo intero che il sorvolo di Buckingham Palace in onore del compleanno della sua bisnonna era troppo rumoroso.

Il principe, il figlio più giovane del duca e della duchessa di Cambridge, sembrò lanciare un urlo mentre la regina sorrideva al suo fianco sul balcone famoso in tutto il mondo.

E il principe di 4 anni non si è fermato qui. È stato anche visto fare smorfie, salutare, salutare la folla. Il Times di Londra lo ha definito il “giullare reale”, mentre The Sun è riuscito a trovare solo una parola molto britannica per la sua esibizione: sfacciato.

Sui social media, uno spettatore ha descritto Louis come “il volto che ha lanciato 1000 meme”, mentre altri hanno detto che ha semplicemente rubato la scena.

Uno spettacolo di luci “mozzafiato” sopra Buckingham Palace

Una lettura di un messaggio “Grazie signora” ha illuminato il cielo sopra Buckingham Palace sabato sera mentre si svolgeva un concerto di musica costellato di stelle. I droni formavano anche la forma di un corgi gigante – la razza di cane preferita dalla regina – e di un’enorme teiera e tazza da tè galleggianti.

Varie immagini sono state proiettate sul palazzo durante il concerto, noto come “Platinum Party at the Palace”, che ha visto la partecipazione di artisti tra cui Alicia Keys, Queen e Diana Ross.

Si stima che circa 11 milioni di persone hanno guardato dalle loro case sabato sera, ha riferito la BBCmentre altre migliaia hanno invaso il Mall per assistere allo spettacolo, che è stato ampiamente salutato come un “mozzafiato” omaggio al regno della regina.

La regina Elisabetta II: una cronologia visiva dei suoi 70 anni sul trono

L’erede al trono, il principe Carlo, ha reso omaggio alla sua “mamma” e il principe William ha salutato il regno di sua nonna. “A volte questo paese lo inchioda”, ha twittato il giornalista di Sky News Mark Austin.

I panini Queen, Paddington Bear e ‘ma’amalade’

La regina si sedette a palazzo per il tè con l’orso Paddington e la Gran Bretagna si scatenò. Due icone britanniche, allo stesso tavolo, che discutono di un amore reciproco per la marmellata, o dovremmo dire “ma’amalade” — panini. Era uno sketch comico che ha colto di sorpresa alcuni spettatori e ha mostrato come a 96 anni la monarca abbia ancora il suo senso dell’umorismo.

La regina e l’orso Paddington illuminano un palazzo a dondolo

Il mistero di ciò che la regina tiene nella sua borsetta è stato finalmente risolto, poiché Elizabeth è stata filmata mentre tirava un panino dalla sua borsa nello sketch, prima che la coppia continuasse a suonare il ritmo dell’apertura della canzone “We Will Rock You” di Queen sulle loro tazze e piattini floreali.

La famosa carrozza d’oro chiude l’enorme carnevale di strada

Tra gli ultimi momenti sorprendenti del fine settimana di quattro giorni, la famosa Gold State Coach britannica è apparsa domenica per chiudere le celebrazioni al Jubilee Pageant, che fungerà da carnevale che coinvolgerà bambini e gruppi artistici delle comunità locali.

L’elaborata carrozza, lunga 24 piedi e pesa quattro tonnellate, è la terza più antica carrozza sopravvissuta nel Regno Unito e presenta teste di leone incise, palme e cherubini sul tetto.

Si vede raramente per le strade di Londra, ma quando lo è viene trainato da otto cavalli e si muove a passo d’uomo.

William Booth, Karla Adam e Adela Suliman hanno contribuito a questo rapporto.

Leave a Reply

Your email address will not be published.