Nuovi difensori dei Denver Broncos da tenere d’occhio nel 2022

Il Denver Broncos e una buona difesa sono due cose che sono andate di pari passo negli ultimi anni. Anche con i cambi di allenatore e le differenze di schema, la difesa che Elway ha iniziato a formare nel 2014 è stata una forza ogni anno.

Ma la difesa del 2021 è stata tra le migliori del franchise negli ultimi anni e anche se ha perso più giocatori a causa di un infortunio, ha mantenuto gli avversari a una media di poco meno di 19 punti a partita. Era una statistica che avrebbe potuto essere molto più notevole se ci fosse stato un reato complementare per accompagnarla.

Ma sta anche uscendo da una stagione in cui ha vantato solo 36 licenziamenti l’anno scorso, il più basso della squadra nelle quattro stagioni precedenti, ma ha registrato 13 intercetti, il terzo più alto dalla “No Fly Zone” nel 2015.

All’inizio di questa stagione, i Broncos hanno perso Bryce Callahan, che ha firmato con il Caricatori; AJ Johnson, che è ancora un free agent; Kyle Fuller, che è andato ai Ravens; e Shelby Harris, che è stata ceduta alla Seahawks come parte dell’accordo con Russell Wilson. Alcune sconfitte si faranno sentire più di altre, ma passiamo alle aggiunte che potrebbero davvero aiutare questa difesa a fare un passo avanti.

Randy Gregory ha firmato con i Denver Broncos a marzo per $ 70 milioni in cinque anni. Dopo che i Broncos hanno ottenuto il minor numero di licenziamenti nel 2021 nelle ultime quattro stagioni, Gregory aggiunge un vantaggio tanto necessario alla corsa ai passaggi di Denver. Gregory ha registrato sei licenziamenti con i Cowboys nel 2021 insieme a tre fumble forzati. PFF gli ha dato un voto di 84,7 per la sua carriera.

Al linebacker esterno Baron Browning è stato chiesto se considerava Gregory un leader e ha ammesso di aver posto a Gregory un sacco di domande.

“Faccio molte domande a ‘RG’ [and] scompone le cose, piccole cose, sia che si tratti della linea fissa del contrasto offensivo o se avessi potuto adottare un approccio migliore “, ha detto Browning. “Sono solo piccole cose che vede. Sono persino andato con lui dopo l’allenamento solo per scegliere il suo cervello uno contro uno. Mi piace davvero averlo intorno e imparare da lui. Ha molte conoscenze in lui che puoi imparare da lui.

Anche se alcune persone avranno grandi aspettative per Gregory, specialmente senza che Von Miller applichi la maggior parte della fretta, l’allenatore Nathaniel Hackett ha avuto buone cose da dire sul suo nuovo pass rusher.

“È stato fantastico nella sala riunioni”, ha detto Hackett. “Ho avuto modo di partecipare a un paio di riunioni con quel gruppo. Il solo guardarli e come parlano e come interagiscono tra loro è fantastico. Questo è in parte lui. Deve trovare un modo per imparare continuamente e continueremo a lavorare”.

Sebbene Gregory porti qualche rischio, ha gli strumenti necessari per essere molto bravo nella difesa dei Broncos nel 2022.

DJ Jones ha firmato un contratto triennale da 30 milioni di dollari con i Broncos questa primavera. Jones era un’ancora per il 49ers linea difensiva ottenendo due fumble forzati, due sack e 34 contrasti totali nel 2021. Il suo ex coordinatore difensivo DeMeco Ryans lo ha persino paragonato a Fletcher Cox.

“Penso che DJ sia nella sua stessa categoria, ma penso che un ragazzo che ho visto con la forza e la potenza che ha DJ – ragazzo simile, tipi di corpo diversi – ma Fletcher Cox è un ragazzo con cui ho giocato che era molto fisico ragazzo, essendo in grado di liberare blocchi e distruggere cose nel backfield”, ha detto Ryans. “È quello che vedi fare anche da DJ. Quindi l’unico ragazzo con cui ho giocato con cui posso confrontare da quella natura per quanto riguarda l’essere violento, attaccare, respingere i ragazzi e fare giocate nel backfield sarebbe Fletcher Cox. “

Questo dovrebbe eccitare molti fan dei Broncos per l’arrivo di Jones.

La perdita di Shelby Harris sulla linea difensiva è stata un duro colpo per la difesa e i fan cercheranno che Jones sia il ragazzo che si farà avanti in quel punto. Jones ha ricevuto un voto di 73,4 PFF per la stagione 2021, che è superiore al voto sia per Mike Purcell che per Harris. Jones può essere l’ancora per la linea difensiva interna per la stagione 2022.

E Jones vede certamente cose promettenti per questa difesa.

“Possiamo essere la migliore linea D della NFL fintanto che continuiamo a lavorare sodo, rimanere in salute e appoggiarci gli uni agli altri”, ha detto. “Possiamo essere i migliori”.

Alex Singleton ha firmato un contratto di un anno da 1,1 milioni di dollari con i Broncos durante la bassa stagione. Penso che l’ingaggio di Singleton sia andato sotto il radar per la maggior parte dei fan, ha guidato gli Eagles nei contrasti la scorsa stagione con un totale di 137 contrasti, il 20° migliore della NFL la scorsa stagione, e nel 2020 ha anche ottenuto contrasti a tre cifre ottenendo un totale di 120 affronta. Con molti linebacker che si sono infortunati durante la stagione 2021 ed essere un punto debole nella difesa, Singleton farà una grande differenza, ha saltato solo sei partite nei suoi tre anni di carriera nella NFL. Con AJ Johnson molto probabilmente che lascerà i Broncos, Singleton sarà il ragazzo a farsi avanti al suo posto. Ejiro Evero ha elogiato il linebacker centrale dicendo:

i fan non vedono l’ora di vedere e sentire molto il nome di Alex Singleton durante la stagione, sarà il ragazzo a prendere i contrasti per i Broncos.

Con la 64a scelta assoluta nel draft 2022, i broncos hanno selezionato l’edge rusher Nik Bonitto dall’Oklahoma. insieme a Randy Gregory, i Broncos hanno portato Bonitto per aiutare a rafforzare ancora di più la corsa al passaggio. Mentre con i Sooners nel 2021 Bonitto aveva sette sack e 30 contrasti. Nella sua carriera Sooner Bonitto aveva 13,5 sack, si classifica 13° di tutti i tempi in sack per i Sooners e terzo in linebacker.

Il Draft Network ha osservato che Bonitto vince con “velocità, rapidità, controllo del corpo e piega”:

Ha un’eccellente discesa per guadagnare il vantaggio e ha flessibilità nelle caviglie per piegare angoli stretti. È creativo nelle sue mosse veloci ed è estremamente difficile sferrare pugni poiché ha un’eccellente agilità laterale per far mancare i guardalinee offensivi. Può perforare le fessure, contorcendosi e scivolando attraverso. Bonitto gioca con uno sforzo eccezionale ed è implacabile nella sua corsa.

Sulla carta, lo stile di puntata di Bonitto potrebbe ricordare ad alcuni fan Von Miller. Ha un buon vantaggio in quanto è molto atletico, può tornare nella copertura maschile, difendere la corsa e correre il passante. Bonitto può facilmente infilarsi in un ruolo di linebacker esterno per i Broncos.

Quando è stato chiesto al coordinatore difensivo Ejiero Evero del ruolo di Bonitto per i Broncos, è stato molto chiaro.

“Non puoi mai avere abbastanza pass rushers, quindi li prenderemo tutti”, ha detto.

Anche se al momento non è chiaro se Bonitto sarà un titolare della settimana 1 o giocherà dietro Bradley Chubb, Randy Gregory e Baron Browning, cerca che sia ancora un importante contributo come rookie.

Leave a Reply

Your email address will not be published.