Ryan Fitzpatrick ha fatto una lunga carriera nell’essere nella media

E proprio così, il Fitzmagic era scomparso.

E proprio così, il Fitzmagic era scomparso.
Immagine: Getty Images

Il quarterback di lunga data della NFL Ryan Fitzpatrick ha recentemente annunciato il suo ritiro dopo 17 stagioni in campionato. Fitzpatrick divenne noto più per la sua capacità di ottenere un nuovo contratto piuttosto che per la sua abilità nel lanciare la vecchia pelle di maiale. Fitzmagic ha guadagnato oltre $ 82 milioni durante il suo Carriera NFL. Uno che molti direbbero era al massimo nella media. Eppure, non ha mai veramente lottato per trovare un bel stipendio dopo un bel stipendio.

Nessuno dice che Fitz non abbia avuto i suoi momenti, ma non ha mai nemmeno fatto un pro bowl. Fitzpatrick non è mai apparso nella postseason, nemmeno una volta in 17 anni nella NFL. Non una volta. Non è mai stato una selezione del Pro Bowl, nemmeno come sostituto. Ma è stato in grado di incassare oltre $ 80 milioni come talento medio. Rispetto ad altri QB simili, Fitzpatrick ha fatto molto bene nei guadagni della NFL. Forse non tutte le speranze sono perse per Baker Mayfield.

Prendi un QB come Tyrod Taylor dei New York Giants. È in campionato da un decennio ormai e ha avuto una carriera abbastanza decente. Taylor è stata una scelta in ritardo (sesto round), come Fitzgerald (settimo), e ha avuto più successo di Fitzpatrick. Taylor ha avuto periodi con sei squadre alla sua dodicesima stagione NFL, proprio come l’operaio Fitzpatrick si è ritrovato a giocare per nove franchigie. Anche con Taylor che ha avuto più successo nella sua carriera di Fitzpatrick, il divario nello stipendio guadagnato per questi giocatori non è così ampio.

Gli oltre 82 milioni di dollari di Fitzpatrick sono in media di poco più di 4,8 milioni di dollari all’anno. Lo stipendio guadagnato da Taylor è finito 59 milioni di dollari in 11 anni e arriva a una media di circa $ 5,4 milioni in quel periodo. Un giocatore è stato un Pro Bowler e ha guidato una squadra ai playoff, mentre l’altro non ha ottenuto nessuno dei due. Sebbene gli stipendi siano simili tra questi giocatori, le opportunità sul campo non sono state altrettanto uguali.

Durante le sue prime 11 stagioni NFL, Fitzpatrick ha accumulato 105 partenze sotto il centro. D’altra parte, Taylor ha iniziato 53 partite per squadre NFL nello stesso numero di anni. Certo, potresti dire che Taylor è stato pagato di più per meno lavoro. Ma si può anche argomentare che Fitzpatrick ha ricevuto il doppio delle opportunità con meno da mostrare, e ha comunque guadagnato in media circa la stessa quantità di denaro di Taylor.

Non è un segreto che i QB neri della NFL hanno sempre dovuto lavorare di più per ottenere lo stesso riconoscimento e lo stesso plauso delle loro controparti bianche. E direi anche che Taylor è un po’ un’anomalia quando si tratta di altri QB neri. Se non sei una star come Lamar Jackson, Michael Vick, Cam Newton o Russell Wilson, di solito non rimani per molto tempo nella media e al di sopra della media. Rodney Peete e Charlie Batch sarebbero stati le eccezioni per i QB neri anni fa.

Sebbene giocatori come Vince Young, Daunte Culpepper e Robert Griffin III abbiano avuto un certo successo, non hanno resistito troppo a lungo una volta che i loro talenti sono diminuiti. Tutti e tre hanno fatto almeno un Pro Bowl e almeno un’apparizione ai playoff. Giovani e Grifone ha persino vinto gli onori di Rookie of the Year. Ora ognuno ha le sue ragioni, ea volte è stato coinvolto un infortunio, ma a parte questo, la lega non sta controllando i vecchi QB neri a un certo punto.

Nel frattempo, Fitzpatrick, Josh McCown e Jeff GeorgeAlle persone del mondo è permesso giocare per sempre, essendo a malapena decenti. David Carr ha allungato la sua carriera fino a 10 anni quando probabilmente avrebbe dovuto finire dopo cinque. E quell’elenco di mediocri QB bianchi con carriere sostanziali va avanti all’infinito. Kirk I cugini si sentono come un altro che è già passato da circa un decennio e probabilmente durerà un altro mezzo decennio almeno essendo nella media come vuole essere.

Quanto al signor Fitzpatrick, non direi che è stata una grande carriera; Lo definirei fortunato. Era nel mezzo per la maggior parte del tempo, ma era coerente. Potrebbe eccitarti a volte, ma più spesso frustrarti se ti capita di fare il tifo per una delle squadre che ha guidato. Una cosa è certa. Essere un QB bianco medio nella NFL può pagare molto bene per molto tempo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.