Se il Giubileo del principe Louis avesse dei capricci in un comportamento adeguato all’età

Il principe Louis di quattro anni e i suoi numerosi i volti hanno continuato a rubare la scena al Queen’s Platinum Jubilee nel fine settimana.

Domenica al Jubilee Pageant Parade al Buckingham Palace Mall, lo era sorpreso a fare espressioni di sfida a sua madre in un momento ormai virale. Quando sembrò cercare di disciplinarlo, lui le coprì la bocca con aria di sfida e tirò fuori la lingua, tirò i capelli di un’altra donna e fece un cenno a sua madre.

L’ultima puntata del comportamento sfacciato del piccolo reale ha generato un dibattito: è solo un normale bambino fico o la prova ambulante che i Cambridge stanno presiedendo una famiglia fuori controllo con una filosofia genitoriale millenaria inefficace e sciolta?

Kaitlin Soulé, una terapista familiare e matrimoniale autorizzata con sede in California e autrice di “Un po ‘meno di un pasticcio caldo: la guida della mamma moderna alla crescita e all’evoluzione”, ha detto che è il primo. Il comportamento di Little Louis, ha detto al The Post, era “completamente normale e appropriato allo sviluppo”.

Soulé ha continuato: “Con i bambini della sua età, parte del loro compito di sviluppo è quello di spingere i confini e capire come stare nel mondo. E non possono farlo senza superare i limiti. Stanno davvero imparando da noi e stanno imitando il nostro comportamento, e sono sicuro che è stato messo a tacere molte volte. Imparano davvero dal nostro comportamento”.

Il principe Louis di Cambridge tira fuori la lingua con sua madre Catherine, duchessa di Cambridge, mentre partecipano al Platinum Pageant su The Mall il 5 giugno 2022.
I volti dei reali di 4 anni hanno acceso un dibattito sullo stile genitoriale dei Cambridge.
Getty Images

Ma alcuni I commentatori di Twitter derisi Middleton e la sua mancanza di controllo su suo figlio. Un utente ha scritto: “Vero, ma un bambino ben cresciuto non proverebbe mai a chiudere un genitore in quel modo. Gli adulti sono quelli da incolpare, il bambino sta facendo quello che gli permette di fare”.

Secondo quanto riferito, la coppia ha adottato un approccio più moderno e pratico alla genitorialità, uno che contrasta con lo stile di educazione dei bambini tradizionale e più irreggimentato preferito da molti reali. Invece di assumere una squadra di personale addetto alla cura dei bambini, hanno solo una tata.

Kate, duchessa di Cambridge, ha lasciato un colloquio con il principe Louis, durante il Platinum Jubilee Pageant, a Londra, domenica 5 giugno 2022, nell'ultimo dei quattro giorni di celebrazioni per celebrare il Platinum Jubilee.
Kate, duchessa di Cambridge, a sinistra, parla con il principe Louis durante il Platinum Jubilee Pageant a Londra domenica, l’ultimo dei quattro giorni di celebrazioni per celebrare il Platinum Jubilee.
AP

Nel 2020, fonti hanno detto al Sun che Kate e William hanno un “divano chat” per i loro figli quando si comportano male. Non urlano contro i bambini, ma li rimuovono dalla situazione, cosa che avrebbe potuto essere difficile in questo scenario dettato dalla pompa e dalle circostanze.

Soulé, che ha tre figli di età inferiore agli 8 anni, ha detto che la breve clip ha fatto sembrare la famiglia più accattivante e accessibile.

“È così riconoscibile, soprattutto provenendo da una famiglia in cui tutto è sempre così abbottonato. Penso che parli di ciò che già sappiamo. Non importa quanto pianifichiamo e pensiamo che le cose andranno in un certo modo, il comportamento dei bambini è imprevedibile. Stanno rispondendo all’ambiente che li circonda. È stata una lunga settimana. Ovviamente non sarà perfetto”, ha detto Soulé, aggiungendo che la maggior parte dei genitori avrebbe semplicemente dato ai propri figli ribelli un iPad per tenerli occupati, il che avrebbe scatenato una tempesta di fuoco ancora più grande.

Il principe Louis si esprime stando in piedi con la sua famiglia e la regina Elisabetta il 2 giugno.
Il principe Louis si esprime giovedì in piedi con la sua famiglia e la regina Elisabetta.
AFP tramite Getty Images

Il video di domenica è stato il culmine degli eventi per onorare i 70 anni della regina sul trono e un punto esclamativo sui volti rubatori di scene di Louis che ha prodotto una marea di meme. Ma Soulé ha detto che non è un atto d’accusa sulla genitorialità dei Cambridge.

“La genitorialità di un bambino è un ottovolante. Ogni mamma è stata lì con i loro figli che hanno avuto un tracollo a Target “, ha detto. “Ma questo è difficile, soprattutto con Kate che sa che il mondo intero la sta guardando, giudicandola nel momento.”

Leave a Reply

Your email address will not be published.