Westworld Stagione 4: Teddy Lives, il nuovo personaggio di Evan Rachel Wood +

L’intricata serie drammatica della HBO ha svelato la sua arte chiave della stagione 4 – insieme a una sfilza di altre prese in giro – sabato sera ad Austin, in Texas.

Pochi personaggi sono morti più di Teddy HBOil pluripremiato dramma”Mondo occidentale”, quindi immagina lo shock che il pubblico di Austin ha provato quando James Marsden si è presentato, vivo e di persona, per confermare il ritorno dell’amato personaggio nella quarta stagione.

Durante la serata di chiusura dell’ATX TV Festival per la serie, Marsden ha fatto un’apparizione a sorpresa quando si è alzato in piedi nel teatro e ha posto una domanda diretta ai relatori: “Ritornerà Teddy nella stagione 4?” La co-creatrice Lisa Joy, che era sul palco per la discussione, ha confermato il suo ritorno in un coro di applausi assordanti.

Un po’ di retroscena: nella prima stagione di “Westworld”, Teddy Flood (interpretato da Marsden) era un eroe classico. Il suo amore per Dolores (Evan Rachel Wood) lo ha portato a salvarla (o provarci) più e più volte, il che significava anche che non sarebbe riuscito a salvarla altrettanto spesso, se non di più. Qualsiasi visitatore del parco che indossasse un cappello nero vedeva Teddy come il nemico e ne subì le conseguenze un numero incalcolabile di volte.

Dopotutto era un ospite. E gli host sono costruiti per servire gli ospiti, ancora, ancora, e ancora.

Ma nella seconda stagione, quando Dolores ha cercato di guidare una ribellione dell’ospite, ha cambiato la programmazione di Teddy per renderlo più aggressivo. Divenne il suo tutore, distribuendo la morte invece di soccombere ad essa. Ma la nuova direttiva non ha funzionato. Teddy non riuscì a sopportare il danno che aveva inflitto e alla fine si uccise di fronte a Dolores. Nella terza stagione, Teddy (e Marsden) non sono apparsi.

Il modo in cui si inserisce nella stagione 4 è tenuto nascosto, ma il team di “Westworld” – rappresentato da Joy, Wood, il produttore esecutivo Allison Schapker, Jeffrey Wright, Luke Hemsworth, Angela Sarafyan e il nuovo membro del cast Aurora Perrineau – ha rivelato un numero di sfaccettature curiose per i prossimi episodi.

Per prima cosa, Dolores, morta nel finale della terza stagione, è davvero morta. Wood ritorna nei panni di un personaggio di nome Christina, che vive in una città che assomiglia molto a New York e che è amica del nuovo personaggio di Ariana DeBose, che non è stato ancora nominato.

“È una donna normale che vive in una grande città che cerca solo di farcela come scrittrice”, ha detto Wood di Christina. “Non le succede mai niente. […] Penso che sia tutto ciò che posso dire”.

Eppure Wood ha continuato dicendo che Christina sta cercando di uscire con qualcuno, ma “sono scarsi guadagni là fuori”, anche quando Christina “non è maniacale e assassina come Dolores”.

Anche se non è stato nominato, il nuovo personaggio di Perrineau è stato rivelato in una clip esclusiva per i partecipanti all’ATX TV Festival, dove va a prendere Stubbs (Hemsworth) e Bernard (Wright) dopo un violento confronto fuori da una tavola calda. I due ospiti hanno bisogno di aiuto e, nonostante la sua diffidenza, sembra d’accordo con il loro piano.

Perrineau ha detto che era leggermente intimidita dall’idea di lanciarsi in una serie di così alto profilo piena di segreti. Ma si è sentita come a casa quando, durante il suo primo giorno di riprese, Wright e Hemsworth hanno continuato a fare battute.

“In realtà ero davvero spaventata”, ha detto, “ma poi ho pensato, ‘Oh, sono tutti gentili!’ È stato davvero divertente buttarsi dentro”.

“Aurora prende a calci in culo”, ha detto Wright del suo nuovo co-protagonista.

“Molto meglio di Jeffrey”, ha detto Hemsworth.

Mentre Aaron Paul, Thandiwe Newton e Ed Harris non erano presenti, Joy ha detto che la nuova stagione riprenderà sette anni dopo la fine della terza stagione. “Maeve è in viaggio da guerriera”, ha detto. “Hanno continuato la loro vita dopo essere stati liberati da Dolores.”

Dopo aver rappresentato una versione futura di Los Angeles nella stagione 3, la stagione 4 è stata girata a New York City, Cabo, Big Bear (in California) e alla diga di Hoover.

“Ad essere onesti, siamo rimasti sorpresi che ce lo abbiano permesso [shoot there,]Joy ha detto della diga di quasi 100 anni al confine tra Nevada e Arizona.

La quarta stagione di “Westworld” debutterà domenica 26 giugno alle 21:00 ET su HBO. Dai un’occhiata alla nuova grafica chiave – che Joy ha simulato da sola usando lo scotch – di seguito.

Poster d'arte chiave della stagione 4 di Westworld

“Westworld” Stagione 4

Per gentile concessione di HBO

Iscrizione: Rimani aggiornato sugli ultimi film e notizie TV! Iscriviti alle nostre newsletter via e-mail qui.

Leave a Reply

Your email address will not be published.